CICLO ESTRALE E GRAVIDANZA

CANE

La pubertà ha inizio intorno ai 9-10 mesi con variazioni fra i 6 e i 24.
L’accoppiamento è consigliato da 2-3,5 anni fino ai 5 anni.
L’intervallo tra un ciclo e il successivo è mediamente di 7 mesi con variazioni da 4 a 12 mesi
Proestro:  dura 9 gg in media, oscilla 3-17 gg. Si hanno perdite di sangue e rigonfiamento della vulva
Estro: dura 9 gg in media, oscilla tra 3-21 gg – vulva gonfia ma meno turgida – flusso vulvare è generalmente meno emorragico
caratterizzato dall’accettazione del maschio, tiene la coda lateralmente al corpo, cerca di scappare
– l’inseminazione deve avvenire il 1° gg di estro poi dopo 3 (spermatozoi vitali per 3-4 gg)
Diestro: 2 mesi – con questa fase la femmina comincia a rifiutare il maschio
Anestro: 4,5 mesi circa – non si ha attività sessuale

GATTO

Raggiunge la maturità 6-9 mesi
animale poliestrale stagionale la ciclicità è controllata dalla quantità di luce giornaliera, che varia da 12 a 14 ore di luce al giorno e dall’intensità che è di circa 50 ft-c
Proestro 1-2 gg – generalmente non si hanno manifestazioni particolari
Estro 6 gg –atteggiamento affettuoso, sfregamento, spostamento laterale della
coda, inarcamento del dorso, disponibilità all’accoppiamento
-effettuare 3 accoppiamenti al giorno nei primi 3 gg

GESTAZIONE
CN 63+/-7 gg se si fa il calcolo dal primo accoppiamento
57+/-1 gg dal diestro citologico
63 gg dall’inizio estro
GT 66 gg con variabilità 64-65 gg

TRAVAGLIO si avvicina con la riduzione della temperatura di 1,1-1,7°C da 6 a 18 h prima (misurare la T nelle ultime 2 settimane, 2-3 volte la dì) se entro 24 h non partorisce controllare
1° STADIO: -dilatazione cervice 6-12 h
-irrequetezza/preparazione cuccia
-contrazioni uterine addominali
2° STADIO: -espulsione ultimata in 2-6 h; 1h può intercorrere tra le nascite soprattutto nelle
primipare anche 12-24 h nella gatta
-contrazioni intermittenti (non devono essere costanti e ininterrotte)
3° STADIO: -espulsione placenta 5-15 minuti
-scolo vaginale di colore verde scuro fino 12 h , poi perdite rossastre e bruno-rosse fino a 12 sett. dopo il parto
-subinvoluzione scolo emorragico 7-12 sett. dopo il parto (+ comune nelle cagne sotto i 3 anni)

Peso gattino 100gr +/- 10gr l’incremento ponderale deve essere di 7-10gr al giorno,
a 6 settimane deve arrivare a 500gr.
Nel cucciolo varia con la razza , andando da 100 a 750 gr. l’incremento ponderale deve essere del 5-10% giornaliero rispetto al peso alla nascita, in modo da raddoppiarlo entro 10-15 gg.