Anche ai nostri animali domestici come a noi, è importante curare l’igiene orale. Anche nel cane e nel gatto è comune la formazione di placca e tartaro, con conseguenze come alitosi, gengiviti, infezioni sistemiche che si localizzano soprattutto ai reni e al cuore.

Importante è fare prevenzione con l’utilizzo in primis di spazzolino e dentifricio abituando l’animale già da cucciolo, stecche da masticare, colluttori o gel (per uso veterinario).

Se ormai troppo sporchi, si può intervenire con la pulizia dei denti mediante ablatore del tartaro, che rimuove gli accumuli di tartaro mediante l’utilizzo di ultrasuoni.